Image

É TEMPO DI INFUSION TISANE

Le tisane sono bevande che possono, in certi momenti, essere di aiuto quando ad esempio il cibo appesantisce lo stomaco o la fatica e la tensione rendono complicato il sonno. In ogni tisana sono presenti ingredienti che hanno il compito di rendere la bevanda aromatica e gradevole ma anche benefica sprigionando tutte le sue proprietà.

La tisana contiene ingredienti come la pianta tulsi, ricca di vitamina A, C e K, sali minerali e principi attivi come oli essenziali e antiossidanti che le donano proprietà antistress, antibatteriche, antinfiammatorie, antiossidanti e digestive. La buccia d'arancia che accelera il metabolismo oltre ad apportare energia o lo zenzero antinfiammatorio e digestivo.
Ingredienti: erba tulsi (Ocimum Sanctum), rooibos verde, pezzi di mela, pezzi di zenzero, pepe rosa, cardamomo, cannella, bucce d'arancia, aromi naturali (CONTIENE FRUTTA)
Consigli per una tazza "quasi perfetta"
Occidentale:
Temperatura: 100°
Infusione: 5/10 minuti
La tisana dopo pasto è indispensabile quando alla fatica del lavoro si aggiunge la pesantezza del cibo. Le erbe usate esplicano un effetto di pulizia e tonificazione del fegato e dello stomaco aiutando la fase digestiva.
Ingredienti: Ingredienti: liquirizia radice, finocchio semi, camomilla fiori, menta piperita, genziana radice, karkadè fiori, arancia dolce scorze, melissa, salvia foglie, semi di anice e coriandolo, rosmarino foglie, lavanda fiori.
Consigli per una tazza "quasi perfetta"
Occidentale:
Temperatura: 95/85°
Infusione: 5/7 minuti
TLa Camomilla deriva dal greco e significa "mela del terreno", per l'odore simile alla mela renetta. Questo bellissimo fiore racchiude il calore del sole e sorseggiata prima di coricarsi favorisce il riposo notturno. La camomilla è un fiore prezioso placa i dolori, aiuta la digestione, calma e distende i nervi.
Ingredienti: fiori di camomilla.
Consigli per una tazza "quasi perfetta"
Occidentale:
Temperatura: 95/85°
Infusione: 5/7 minuti

“ Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso.”

(Madre Teresa di Calcutta)